Home / Notizie / Cronaca / Ferriere. Donna di 89 anni muore intossicata dal monossido di carbonio
Ferriere-Donna12975-piacenza.jpg

Ferriere. Donna di 89 anni muore intossicata dal monossido di carbonio

La sua abitazione poco dopo il decesso è stata avvolta dalle fiamme

FERRIERE (Piacenza) – Una donna di 89 anni ha perso la vita in un incidente domestico, rimanendo vittima del monossido di carbonio sprigionato dalla sua stufa. Sempre a causa della stufa, dopo la morte dell’anziana signora, la sua casa è stata avvolta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine, ma per la donna non c’era più nulla da fare. La tragedia è avvenuta intorno alle ore 17,30 di questo pomeriggio.
Sembrerebbe che la donna avesse azionato una stufa a legna risultata difettosa.

Potrebbe interessarti

it

IT Chapter 2. Al via le riprese. Torna sugli schermi il capolavoro horror di Stephen King

Sono ufficialmente iniziate le riprese del secondo capitolo di IT, il film in due parti …