Home / Notizie / Editoriali / Scandalo MPS. Marazzi: ”la Fondazione ha sottoscritto obbligazioni senza pagarle”
Scandalo-MPS-M12961-piacenza.jpg

Scandalo MPS. Marazzi: ”la Fondazione ha sottoscritto obbligazioni senza pagarle”

L’ente in causa con JP Morgan. Corsera: la Fondazione di Piacenza ha in pancia un mostro da 15 mln

PIACENZA – Lo scandalo che ha travolto il Monte dei Paschi di Siena ha coinvolto anche la Fondazione di Piacenza e Vigevano. Secondo il Corriere della Sera, infatti, l’ente piacentino avrebbe concluso con Jp Morgan un’operazione da 15 milioni di euro relativa ad un fondo obbligazionario “tossico”, trovandosi in pancia un mostro che potrebbe erodere il patrimonio della cassaforte di Piacenza. Ma il presidente della Fondazione, Giacomo Marazzi, ostenta tranquillità: “non c’è alcun pericolo,” ha affermato, “la Fondazione non ha acquistato nulla e quindi non ha sborsato un centesimo. Ha sottoscritto obbligazioni, ma senza pagarle”. L’ente sarebbe in causa con JP Morgan e con l’advisor Prometeia perché l’operazione si era rivelata molto meno vantaggiosa di quanto promesso.
Resta da vedere cosa succederebbe se la Fondazione di Piacenza dovesse perdere la causa contro JP Morgan, che ricordiamo è la banca d’affari più importante del mondo. Di certo dovrebbe far fronte a circa 10 milioni di euro di minusvalenza relativa all’operazione.

Vuoi dirmi la tua su questo Editoriale?
Parliamone su Twitter

Il mio blog (www.nicolabellotti.it)

Potrebbe interessarti

it

IT Chapter 2. Al via le riprese. Torna sugli schermi il capolavoro horror di Stephen King

Sono ufficialmente iniziate le riprese del secondo capitolo di IT, il film in due parti …