Home / Notizie / Cronaca / Inseguimento alla Besurica. Preso il ladro che aveva rischiato il linciaggio a Ferriere

Inseguimento alla Besurica. Preso il ladro che aveva rischiato il linciaggio a Ferriere

L’albanese, di 38 anni, è stato arrestato per la seconda volta. Fuggito il suo complice

PIACENZA – Ieri sera la Polizia ha fermato, dopo un inseguimento per le strade della Besurica, un albanese di 38 anni preso con le mani nel sacco per la seconda volta in pochi giorni. L’uomo, infatti, era uno dei due ladri che la scorsa settimana avevano rischiato il linciaggio a Salsominore di Ferriere, dove i residenti li avevano inseguiti su tutte le furie. Nell’occasione uno dei due malviventi aveva anche rischiato l’assideramento, fuggendo nei boschi.
Dopo l’inseguimento di ieri solo uno dei due complici è stato fermato. L’altro è riuscito a fuggire nei campi scavalcando un cancello.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …