Home / Notizie / Cronaca / Parma. Federico Pizzarotti delude. Imu alle stelle, rette degli asili tra le più salate
Parma-Federico12907-piacenza.jpg

Parma. Federico Pizzarotti delude. Imu alle stelle, rette degli asili tra le più salate

Tutte le promesse di Beppe Grillo? Il M5S si scontra con la realtà

PARMA – Secondo quanto riportato dai giornali di oggi sembra che alla prova dei fatti la giunta del grillino Federico Pizzarotti abbia già iniziato a deludere i cittadini. Alle facili e rivoluzionarie promesse elettorali non stanno seguendo i fatti sperati. Dopo i primi sei mesi di governo, la giunta grillina di Parma ha imposto agli elettori Imu e Irpef tra le piu’ alte d’Italia. Aumenta il costo delle aree di sosta ed è stata introdotta una “gabella” da 10 euro per entrare in Ztl. Anche le rette d’asilo sono schizzate alle stelle, mettendo in croce le famiglie.
Va detto che Pizzarotti si è trovato un debito a nove zeri (circa 874 milioni di euro) ereditato dalla precedente amministrazione. Beppe Grillo, comunque, sembra sparito. Sul suo blog nemmeno una parola sul termovalorizzatore, che sara’ attivo tra gennaio e marzo. O sulle privatizzazioni, che si renderanno necessarie per evitare il default.
“E’ l’eterno ritorno della vecchia politica, la demagogia di Pizzarotti sta per finire e, prima o poi, il sindaco dovra’ venire a patti con la realtà,” ha dichiarato lo scrittore Palo Nori, come riportato dal quotidiano “Il Messaggero”. “Dopo aver attirato fiumi di persone durante la campagna elettorale” il leader del Movimento 5 Stelle sembra essere scomparso.

Potrebbe interessarti

sub

Paura nelle acque di Genova. Malore per due sub piacentini

Avrebbero entrambi subito un malore mentre si trovavano immersi nelle acque di Genova, nella zona …