Home / Notizie / Cronaca / Inseguimento a perdifiato per le vie del centro storico
Inseguimento-a-12893-piacenza.jpg

Inseguimento a perdifiato per le vie del centro storico

Da via Campagna a via Scalabrini, a quasi 200 all’ora per sfuggire ai Carabinieri

Intorno alla mezzanotte di ieri, una pattuglia di Carabinieri ha notato una Bmw sospetta in Via Emilia Pavese. Nonostante l’intimazione a fermarsi degli agenti, la macchina ha accelerato, ingaggiando un inseguimento a tutta velocità (quasi 200 km/h) per le vie del centro, danneggiando una serie di auto e finendo con il tamponare un’altra vettura in via Scalabrini, all’incrocio con via Neve. Sulla macchina, risultata rubata ad Abbiategrasso (MI), i Carabineri hanno rinvenuto refurtiva ed attrezzi da scasso. Al volante un ventisettenne albanese, accompagnato da una ragazza rumena della stessa età; entrambi hanno trascorso la notte nella camera di sicurezza della caserma di via Beverora, per poi essere trasferiti in mattinata al carcere delle Novate.

Potrebbe interessarti

sub

Paura nelle acque di Genova. Malore per due sub piacentini

Avrebbero entrambi subito un malore mentre si trovavano immersi nelle acque di Genova, nella zona …