Home / Notizie / Cronaca / Beppe Grillo furioso per le liste che clonano il suo simbolo farà ricorso
Beppe-Grillo-fu12886-piacenza.jpg

Beppe Grillo furioso per le liste che clonano il suo simbolo farà ricorso

Denunciata la presentazione di un simbolo civetta, ”farlocco”

ROMA – La giornata di ieri è stata dedicata alla presentazione delle liste elettorali. A pochi minuti dall’inizio dei lavori Beppe Grillo, leader del movimento 5 stelle, di fronte al ministero dell’Interno ha dichiarato per quasi mezz’ora di essere furioso per il sistema che ha definito “marcio”. Grillo ha denunciato la presentazione di un simbolo civetta, “farlocco”, praticamente uguale a quello del suo Movimento, e ha annunciato che il M5s presenterà ricorso. “Ci vogliono fare fuori!”, ha strillato. In realtà questi problemi ci sono sempre stati, e ogni volta sono stati risolti presentando ricorso.
Anche Monti è stato clonato. La lista numero sette “per l’Europa Monti presidente”, è stata presentata da un certo Monti Samuele, consigliere comunale di una lista civica a Frabosa Soprana in provincia di Cuneo. Il furbo consigliere si è aggiudicato una posizione di vantaggio rispetto ai due simboli autentici.

Potrebbe interessarti

elicottero

Travo. Coppia in moto finisce fuori strada. Messi in salvo grazie all’elicottero

Travo (Piacenza). Non sarebbero fortunatamente in pericolo di vita i due coniugi che, nel corso …