Home / Notizie / Apple. Smentita l’uscita di un iphone low cost per la fine dell’anno
Apple-Smentita12884-piacenza.jpg

Apple. Smentita l’uscita di un iphone low cost per la fine dell’anno

Dopo il lancio dell’iPad mini in cantiere anche un mini iPhone

La notizia è stata smentita dal responsabile marketing di Cupertino, Phil Schiller secondo cui Apple non è interessata al commercio di prodotti low-cost. Cupertino si prepara però a lanciare due nuovi iPhone, il 6 (o 5s) e, novità assoluta, l’iPhone “mini”, dedicato ai mercati emergenti come Cina, America Latina ed Europa orientale dove vi è una forte domanda per un iPhone 3G ad un prezzo più accessibile.
A spingere l’azienda in direzione del mini iPhone è la forte concorrenza del colosso sudcoreano Samsung, che è destinato a raggiungere una fascia più vasta di mercato rispetto ad Apple, grazie all’offerta diversificata di smartphone a varie fasce di prezzo. L’iPhone mini dovrebbe essere venduto intorno ai 250-300 euro.
La strategia del “mini” non è in realtà nuova per Apple, dopo l’iPod ci sono stati l’iPod mini e l’iPod nano, dopo il Mac, il Mac mini e dopo l’iPad, l’iPad mini. Ultimo anello della catena sarebbe proprio l’introduzione di un iPhone mini. Attendiamo curiosi.

Potrebbe interessarti

ordigno

Cò Trebbia. Scoperto in un campo ordigno della Seconda Guerra Mondiale

Calendasco (Piacenza). È stato ritrovato nel primo pomeriggio di lunedì 16 ottobre, in località Cò …