Home / Notizie / Apple. Smentita l’uscita di un iphone low cost per la fine dell’anno
Apple-Smentita12884-piacenza.jpg

Apple. Smentita l’uscita di un iphone low cost per la fine dell’anno

Dopo il lancio dell’iPad mini in cantiere anche un mini iPhone

La notizia è stata smentita dal responsabile marketing di Cupertino, Phil Schiller secondo cui Apple non è interessata al commercio di prodotti low-cost. Cupertino si prepara però a lanciare due nuovi iPhone, il 6 (o 5s) e, novità assoluta, l’iPhone “mini”, dedicato ai mercati emergenti come Cina, America Latina ed Europa orientale dove vi è una forte domanda per un iPhone 3G ad un prezzo più accessibile.
A spingere l’azienda in direzione del mini iPhone è la forte concorrenza del colosso sudcoreano Samsung, che è destinato a raggiungere una fascia più vasta di mercato rispetto ad Apple, grazie all’offerta diversificata di smartphone a varie fasce di prezzo. L’iPhone mini dovrebbe essere venduto intorno ai 250-300 euro.
La strategia del “mini” non è in realtà nuova per Apple, dopo l’iPod ci sono stati l’iPod mini e l’iPod nano, dopo il Mac, il Mac mini e dopo l’iPad, l’iPad mini. Ultimo anello della catena sarebbe proprio l’introduzione di un iPhone mini. Attendiamo curiosi.

Potrebbe interessarti

suor-leonella

Suor Leonella Sgorbati. Il 26 maggio la data della beatificazione

Piacenza. Avranno inizio in data martedì 22 maggio gli eventi in preparazione al rito di …