Home / Notizie / Cronaca / Botti di Capodanno. Due morti e 361 feriti. Il bollettino di sangue
Botti-di-Capoda12844-piacenza.jpg

Botti di Capodanno. Due morti e 361 feriti. Il bollettino di sangue

Un uomo è rimasto ucciso nel Casertano e un altro ha perso la vita nel Beneventano

Il record negativo della notte di sangue cade in Campania. E’ di due morti e 107 feriti il bilancio regionale dei festeggiamenti per l’arrivo del 2013. In base ai dati forniti dalle questure si registrano 82 feriti tra Napoli e provincia, 12 nel Salernitano, 9 feriti e un morto nel Casertano, 3 feriti ad Avellino e provincia, un morto e un ferito nella provincia di Benevento. Il solito disastro annunciato. In totalòe in Italia il bollettino di sangue contempla 361 feriti, alcuni dei quali in modo grave.
Vale la pena notare come i controlli delle forze dell’ordine siano riusciti a ridurre considerevolmente il numero dei feriti (lo scorso anno, per esempio, si registrarono ben 561 feriti).

Potrebbe interessarti

braci

Bettola. Le braci gettate causano un incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Bettola (Piacenza). Sarebbe stato il gesto di ignoti, che avrebbero gettato a lato della strada …