Home / Notizie / Cronaca / E’ morta Rita Levi Montalcini. Aveva 103 anni. La nipote: ”Un faro che si è spento”
E-morta-Rita-L12841-piacenza.jpg

E’ morta Rita Levi Montalcini. Aveva 103 anni. La nipote: ”Un faro che si è spento”

La scienziata, premio Nobel per la medicina, si è spenta nella sua casa di Roma

ROMA – E’ morta Rita Levi Montalcini, neurologa, premio Nobel per la medicina. Il decesso è avvenuto intorno alle ore 14:00 nel suo appartamento di Roma. “Si è spenta come si spegne un faro. Per fortuna non ha sofferto,” ha commentato la nipote Piera Levi-Montalcini. “Voglio ricordare la ricercatrice che con il Premio Nobel del 1986 ha dato lustro al nostro Paese e alla ricerca scientifica,” ha commentato Mario Monti. “Ma soprattutto voglio ricordare l’esempio di una donna carismatica e tenace, che ha dato battaglia per tutta la vita per difendere i valori in cui credeva”.
“Ho cominciato a collaborare con la professoressa Monalcini negli Stati Uniti quando ero un tecnico di laboratorio,” ha raccontato Luigi Aloe, uno degli scienziati che ha lavorato a fianco della Montalcini per molti anni. “Per me Montalcini è stata una grande donna e scienziata capace di parlare con tutti, dalle persone più umili a quelle più colte e potenti. Lavoratrice instancabile aveva un costante desiderio di scoprire qualcosa di utile e aveva la capacità di lavorare in rete con molte persone. Credo che la molecola che le ha valso il Nobel avrà importanti sviluppi per alcune malattie della senescenza e della vista”.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …