Home / Notizie / Cronaca / Berlusconi al Ppe: ”Monti può unire i moderati. Se non si candida vince la sinistra”
Berlusconi-al-P12791-piacenza.jpg

Berlusconi al Ppe: ”Monti può unire i moderati. Se non si candida vince la sinistra”

In un’intervista al Financial Times il Cavaliere auspica l’unità del centro destra

ROMA – Silvio Berlusconi lo aveva detto chiaramente durante il vertice del Partito Popolare Europeo e lo ha ribadito in una intervista al Financial Times: “Se Monti non corre e se non riusciamo a mettere insieme tutti i partiti di centro-destra, il centro sinistra vincerà le elezioni. Mario Monti è una personalità che può riuscire ad unire tutti i moderati in Italia”. Nell’intervista il Cavaliere ha spiegato che la sua candidatura è subordinata alla decisione dell’attuale premier di candidarsi.
Solo se Mario Monti non lo farà, Berlusconi tornerà in prima linea. Il presidente francese Francois Hollande, lasciando nella notte il vertice Ue, ha commentato l’intervista dicendo di ritenere che per Berlusconi “non ci sono prospettive concrete” di succedere a Mario Monti a Palazzo Chigi.

Potrebbe interessarti

anziana

“La sua cassaforte potrebbe esplodere”. Nel bottino gioielli per 70mila euro

Piacenza. Nuova truffa ai danni di anziani: questa volta a rimanere vittima di un malintenzionato …