Home / Notizie / Gossip / Raffaella Fico abbandona la clinica con la figlia Pia dalla porta secondaria
Raffaella-Fico-12759-piacenza.jpg

Raffaella Fico abbandona la clinica con la figlia Pia dalla porta secondaria

Intanto William e Kate si stringono ai parenti dell’infermiera suicida e criticano aspramente la stazione radio che ha ideato il ”tragico” scherzo

Raffaella Fico ha sorpreso tutti. Nella serata di ieri la giovane napoletana avrebbe abbandonato la clinica Mediterranea, dove la Fico è stata per tre giorni in una camera super lussuosa al quinto piano, con la figlia Pia, nata da pochi giorni, passando per la porta secondaria della struttura sanitaria. I giornalisti assiepati all’esterno dell’uscita principale sono rimasti a bocca asciutta. Voci di corridoio affermano che i diritti dell’esclusiva sulla piccola bambina siano già stati acquistati da una nota rivista patinata nazionale. La showgirl è sfrecciata verso casa su una Bmw con vetri oscurati e coperta da un giubbotto anti-paparazzo. Di Super Mario non si è vista nemmeno l’ombra.
La bambina intanto all’anagrafe è stata registrata col cognome della madre. Da una bambina appena nata, alle notizie su una gestante reale. William avrebbe sciolto il silenzio che in questi giorni gravitavano attorno alla salute della moglie Kate Middleton. La sposa dell’erede al trono britannico era ricoverata nella clinica “King Edward VII” a causa delle estenuanti nausee mattutinel, ma ora sta meglio e necessita di riposo. Così William ha risposto ai giornalisti: “Non dovrebbero chiamarle nausee mattutine, perché vanno avanti tutto il giorno e tutta la notte”. Il principe ha avuto anche l’occasione di esprimersi in merito al suicidio di Jacintha Saldanha, la 46enne infermiera della clinica “King Edward VII” che si è tolta la vita dopo essere caduta nello scherzo di una radio australiana e avere fornito informazioni sulla salute della principessa. Entrambi gli sposi si sono sentiti in dovere di esprimere il loro dispiacere e dolore per la scomparsa della donna, madre di due figli. Intanto i due giornalisti artefici del “tragico” scherzo sono stati sospesi dal servizio alla radio e proprio ieri hanno rotto il silenzio dichiarandosi terribilmente dispiaciuto per la piega presa dagli eventi.

Potrebbe interessarti

braci

Bettola. Le braci gettate causano un incendio. Sul posto i vigili del fuoco

Bettola (Piacenza). Sarebbe stato il gesto di ignoti, che avrebbero gettato a lato della strada …