Home / Notizie / Messi nella Storia. Superato il record di gol in un anno di Gerd Müller
Messi-nella-Sto12763-piacenza.jpg

Messi nella Storia. Superato il record di gol in un anno di Gerd Müller

Con 86 reti la ”Pulce” argentina ha già ritoccato un primato che resisteva da quarant’anni

Dopo il grande spavento di mercoledì scorso, Lionel Messi ce l’ha fatta. Per battere uno degli ultimi record che non aveva ancora infranto, quello dei gol segnati lungo l’arco di un anno solare, la “Pulce” si è ripresa in tempo abbondantemente utile. Difficile un confronto con il portatore del già monstre record precedente, l’implacabile bomber tedesco degli anni ’60 e ’70 Gerd Müller, che nel 1972 si “fermò” a quota 85 reti; difficile ma ci provo.
Messi è due anni più giovane dell’anno in cui Müller stabilì il record; quello di quest’ultimo era tutto un altro calcio, più lento ma che lasciava anche più spazio alla tecnica; ma soprattutto, se i gol di entrambi sono “utili”, quelli di Messi sono senza dubbio più belli da vedere. Si tratta comunque di due assoluti campioni del gol, il tedesco più legato alla finalizzazione, l’argentino più “totale”.
Altre due cose sul fenomeno del Barcellona, su cui si è già detto e scritto di tutto e di più. La prima è una considerazione: con almeno altri 7-8 anni di carriera davanti, continuando a star bene fisicamente e senza perdere quella gioia infantile che gli deriva tirando calci ad un pallone, Messi può veramente riscrivere la storia di questo sport. La seconda è una domanda: può veramente già essere considerato tra i più grandi, se non il più grande, di ogni epoca? Scontato ma doveroso dire che gli manca ancora un trionfo da protagonista con la maglia della sua Nazionale; per rispondere alla questione, io sono del partito “De Stefano più Pelé più Maradona”, ognuno con le sue caratteristiche e in relazione alla propria epoca calcistica; penso anche che ben presto Messi sarà degno di unirsi alla compagnia, se non lo è già.

Potrebbe interessarti

ordigno

Cò Trebbia. Scoperto in un campo ordigno della Seconda Guerra Mondiale

Calendasco (Piacenza). È stato ritrovato nel primo pomeriggio di lunedì 16 ottobre, in località Cò …