Home / Notizie / Cronaca / Tifone nelle Filippine: Bopha ha già fatto oltre 200 vitime

Tifone nelle Filippine: Bopha ha già fatto oltre 200 vitime

E’ la tempesta più violenta dell’anno; venti a 192 km/h. Non si contano più i dispersi

Duecentotrenta. Questo è il numero delle vittime aggiornato a questa mattina che il tifone Bopha ha fatto al suo passaggio sull’arcipelago filippino. I dispersi non si contano già più. Trombe d’aria e piogge torrenziali hanno colpito principalmente la città di New Bataan sull’isola di Mindanao, e diverse località rurali nella provincia di Davao Oriental. La tragedia ha colpito la nazione proveniendo da sud: case distrutte e alberi sradicati; voli nazionali e collegamenti marittimi interrotti.
Annualmente una ventina di tifone si abbatte sulle Filippine, ma questa volta Bopha ha trovato tutti impreparati. I venti raggiungono i 192 km orari; molti dei feriti hanno riportato traumi dovuti all’impatto con oggetti scagliati a velocità molto elevate dalle trombe d’aria. Le linee di comunicazione risultano tutt’ora interrotte in molti centri del paese.

Potrebbe interessarti

Tragico incidente in A21. Non ce l’ha fatta la bimba di 8 anni rimasta coinvolta

Purtroppo non ce l’ha fatta la piccola di 8 anni rimasta coinvolta nel tremendo incidente …