Home / Notizie / Musica: la scienza dimostra che le canzoni ci rendono felici

Musica: la scienza dimostra che le canzoni ci rendono felici

Uno studio ci aiuta a capire cosa accade al nostro cervello quando ascoltiamo la musica

Tutti noi ogni giorno ascoltiamo la musica: in macchina mentre ci rechiamo al lavoro, durante una pausa dallo studio, prima di dormire. È una sorta di anti-stress, un mo-do per evadere dalla realtà e sgomberare la mente.
Per gli scienziati risulta difficile da sempre cercare di spie-gare come la musica eserciti un potere così forte sull’uomo. Uno studio recente condotto dalla McGill University di Montreal (Canada) dimostra, per la prima vol-ta, che durante l’ascolto di un brano viene prodotta dopa-mina, un neurotrasmettitore responsabile della sensazione di piacere. Ad essere quindi coinvolto non è solo l’ animo, ma anche il cervello. Gli effetti causati da questo stato di benessere sono evidenti: aumento del battito cardiaco, della respirazione e della temperatura corporea.
I ricercatori, attraverso una visualizzazione del cervello, hanno potuto dimostrare che il picco di dopamina si ha so-lo nel caso in cui i soggetti dimostrano un apprezzamento delle note ascoltate. Il nostro genere musicale preferito quindi è il più adatto per renderci felici.
Dalla ricerca è emerso che avviene un’alterazione neuro-chimica anche nei momenti che precedono l’ascolto, in modo analogo a quanto accade per cibo e droghe.
Inoltre verrebbero attivate aree del cervello differenti: prima dell’esposizione al brano sono attivate le aree cogni-tive e motorie, durante l’ascolto invece entra in funzione il sistema libidico.
Cosa aspettiamo? Alziamo il volume!

Potrebbe interessarti

Cambia ancora la app per pagare i parcheggi, ma resterà più cara del 10%

PIACENZA – Non c’è pace per chi deve parcheggiare l’auto a Piacenza e non ha …