Home / Notizie / Cronaca / Nicoletta Mantovani e la Sclerosi Multipla: la vedova del tenore si dichiara guarita

Nicoletta Mantovani e la Sclerosi Multipla: la vedova del tenore si dichiara guarita

Si è affidata alle cure del discusso professore ferrarese Paolo Zamboni

“A sei mesi dall’operazione mi ritengo guarita dalla sclerosi multipla”. Lo dice a ”Gente”, in edicola da oggi, lunedì 12 novembre, Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, che si e’ affidata al metodo, molto discusso negli ambienti scientifici, del chirurgo ferrarese Paolo Zamboni. Il Professore nel 2008 aveva annunciato la scoperta di una nuova patologia venosa, chiamata Insufficienza venosa cronica cerebrospinale e postulava una controversa correlazione tra tale patologia e la sclerosi multipla.
Il trattamento della patologia consisterebbe nella disostruzione di alcune vene del collo, che caratterizzerebbero i pazienti colpiti dalla Sclerosi Multipla, per ‘sbloccare’ il flusso sanguigno. Conclude la Mantovani: ”Non accuso piu’ alcun sintomo: mi e’ stata data una seconda vita. E ora ho anche debuttato nella produzione cinematografica – aggiunge – con un film che mi rende molto orgogliosa: ‘E la chiamano estate’ (in uscita il 22 novembre), sulle anomalie e le perversioni di tante coppie”.

Potrebbe interessarti

Aree verdi. Barbieri: “le useremo per i centri estivi e per lo sport”

PIACENZA – Come intende utilizzare il Comune di Piacenza i parchi e le aree verdi …