Home / Notizie / Cronaca / Gianna Casella. Morta dopo avere mangiato cozze in un ristorante cinese

Gianna Casella. Morta dopo avere mangiato cozze in un ristorante cinese

Ancora nessuna correlazione ufficiale con la causa del decesso. I Nas nel ristorante

PIACENZA – La cantante piacentina Gianna Casella è deceduta dopo essersi sentita male in un ristorante cinese, nel quale aveva consumato un piatto di cozze. Non è confermato che la morte sia dovuta effettivamente al pesce consumato nel ristorante piacentino, ma il locale è stato passato al setaccio dai carabinieri del Nas e da tecnici dell’Asl. Dalle indagini sono scattate tre denunce per i gestori, di origini cinesi, per violazione delle norme sulla tracciabilità. Sono state sequestrate scorte alimentari e una riserva di cozze conservata nel magazzino del locale.
Si dovrà attendere il risultato dell’autopsia e delle analisi sugli alimenti sequestrati per capire se esiste effettivamente una correlazione tra le cause del decesso e il cibo consumato nel ristorante.

Potrebbe interessarti

Aretha Franklin “gravemente malata”? Paura nel mondo della musica

Sarebbe “gravemente malata” la celebre cantante Aretha Franklin, la star del soul ora 76enne: lo …