Home / Notizie / Cronaca / Gianna Casella. Morta dopo avere mangiato cozze in un ristorante cinese
Gianna-Casella12299-piacenza.jpg

Gianna Casella. Morta dopo avere mangiato cozze in un ristorante cinese

Ancora nessuna correlazione ufficiale con la causa del decesso. I Nas nel ristorante

PIACENZA – La cantante piacentina Gianna Casella è deceduta dopo essersi sentita male in un ristorante cinese, nel quale aveva consumato un piatto di cozze. Non è confermato che la morte sia dovuta effettivamente al pesce consumato nel ristorante piacentino, ma il locale è stato passato al setaccio dai carabinieri del Nas e da tecnici dell’Asl. Dalle indagini sono scattate tre denunce per i gestori, di origini cinesi, per violazione delle norme sulla tracciabilità. Sono state sequestrate scorte alimentari e una riserva di cozze conservata nel magazzino del locale.
Si dovrà attendere il risultato dell’autopsia e delle analisi sugli alimenti sequestrati per capire se esiste effettivamente una correlazione tra le cause del decesso e il cibo consumato nel ristorante.

Potrebbe interessarti

furto-energia

Furto di energia all’ex mercato ortofrutticolo. Denunciati in cinque

Piacenza. Scatta la denuncia per cinque giovani richiedenti asilo originari del Gambia, con l’accusa di …