Home / Notizie / Cronaca / Teleducato licenzierà i dipendenti di Piacenza. La protesta dei sindacati
Teleducato-lice12211-piacenza.jpg

Teleducato licenzierà i dipendenti di Piacenza. La protesta dei sindacati

L’azienda non ha voluto concedere neppure la riconversione in cassa integrazione straordinaria

PIACENZA – Le organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL hanno comunicato che la proprità dell’emittente televisiva Teleducato, la Rsa Telemec, ha respinto ogni tentativo di accordo sulla procedura di mobilità per undici dipendenti (quattro a Piacenza), dopo un anno di contratto di solidarietà. “Nonostante tavoli di crisi in sede provinciale e l’ultimo tentativo in sede regionale,” hanno spiegato i segretari provinciali delle sigle Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil, “l’azienda non ha voluto concedere neppure la riconversione in cassa integrazione straordinaria in deroga fino al 2012 per attutire l’impatto occupazionale, così come prevede il Patto per attraversare la crisi dell’Emilia-Romagna”.
E ieri sera, “come strenuo tentativo di visibilità e attenzione”, i segretari provinciali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno tenuto un volantinaggio davanti alla sede di Teleducato a Parma in via Barilli prima della trasmissione Parma Europa.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …