Home / Notizie / Cronaca / Indonesia. ”Hillary porta il colonialismo”. La protesta delle donne musulmane

Indonesia. ”Hillary porta il colonialismo”. La protesta delle donne musulmane

Gruppo estremista musulmano indonesiano protesta davanti all’ambasciata americana

Giakarta, Indonesia. Un gruppo di circa 300 persone, composto prevalentemente da donne appartenenti a un gruppo estremista musulmano (Hizbut Tahrir), hanno inscenato una protesta davanti all’ambasciata americana a Giakarta durante la visita di Hilary Clinton nel Paese del sud-est asiatico. Il segretario di Stato americano, moglie del Presidente democratico, è in visita in Indonesia con l’obiettivo di gestire le crescenti tensioni con la Cina.
I manifestanti del gruppo estremista musulmano Hizbut Tahrir hanno esposto cartelli con su scritto ”Dite no a Hillary” e ”Hillary porta il colonialismo” e gridato slogan anti-americani.

Potrebbe interessarti

Alla mattina nel letto dell’ex dopo le minacce la sera prima. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di atti persecutori e violazione di domicilio, oltre che di …