Home / Notizie / IBM acquista Kenexa leader in selezione di personale e gestione dei talenti
IBM-acquista-Ke12160-piacenza.jpg

IBM acquista Kenexa leader in selezione di personale e gestione dei talenti

L’acquisizione rafforza IBM nel supportare i propri clienti ad adottare funzionalità di social business

Milano – IBM e Kenexa Corporation hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo per l’acquisizione da parte di IBM di Kenexa, una società per azioni con sede a Wayne, Pennsylvania, attraverso una transazione in contanti al prezzo di 46 dollari per azione, per un controvalore netto di circa 1,3 miliardi di dollari.

L’acquisizione rafforza la leadership di IBM nel supportare i propri clienti ad adottare funzionalità di social business, in modo da acquisire utili insights dagli enormi flussi di informazioni generate ogni giorno dai social network.

Kenexa, fornitore leader di soluzioni per la selezione di personale e per la gestione dei talenti, porta con sè una combinazione esclusiva di tecnologia cloud-based e servizi di consulenza che integrano le persone e i processi, offrendo soluzioni ottimali per assumere personale in grado di lavorare in modo più intelligente e più efficace in tutte le funzioni aziendali più importanti.

Kenexa rappresenta l’ideale complemento per la strategia di IBM di mettere dati e competenze focalizzate a disposizione dei manager all’interno di ogni divisione aziendale, dalle vendite e marketing allo sviluppo del prodotto, alle risorse umane. Grazie a questa sinergia, i clienti saranno in grado di attrarre e sviluppare adeguate competenze, in modo da poter assegnare da subito le risorse più adatte ad ogni progetto.

Il social business sostiene la crescita dei big data e la necessità di analisi all’interno delle aziende. Un recente studio globale di IBM ha rivelato che il 57 per cento dei CEO ha identificato il social business come priorità assoluta e più del 73 per cento sta investendo in modo significativo per trarre insights dai dati disponibili.

L’indagine rivela anche che il 70 per cento degli intervistati cita il capitale umano come il maggiore fattore individuale di contributo ad un valore economico sostenibile. I punti di forza combinati di IBM e Kenexa rappresentano fattori chiave di differenziazione in un momento in cui le organizzazioni di qualsiasi dimensione cercano di aumentare l’efficienza della manodopera e di ottenere insights più efficaci dalle informazioni di business a loro disposizione.

I social media hanno ormai invaso la vita dei consumatori, aiutandoli a connettersi tra loro secondo nuove modalità. Tuttavia, nelle aziende si sta verificando un cambiamento, dato che i business leader sono alla ricerca di modalità per generare un reale valore attraverso l’uso di tecnologie sociali, per favorire l’evoluzione delle proprie attività dirette di business. Secondo Forrester Research, le opportunità di mercato per le applicazioni aziendali sociali sono destinate a crescere ad un tasso del 61 per cento fino al 2016.*

“Ogni azienda, in ogni settore di attività, sta cercando di sfruttare la potenza del social networking per trasformare il proprio modo di operare, collaborare e superare in innovazione i propri concorrenti”, ha dichiarato Alistair Rennie, general manager, social business, IBM. “IBM si colloca in una posizione esclusiva nel supportare i clienti ad ottenere concreti ritorni dai propri investimenti in social business, aiutandoli ad acquisire le informazioni strategiche dai dati che vengono generati in queste reti per essere più competitivi nei propri mercati.”

“Il cliente sarà il vincitore reale, perché le sinergie tra le nostre due organizzazioni saranno in grado di fornire risultati di business mai registrati prima d’ora”, ha dichiarato Rudy Karsan, Chief Executive Officer, Kenexa. “Insieme, Kenexa e IBM non avranno rivali nel settore, essendo in grado di offrire soluzioni che vanno dalla strategia alle piattaforme tecnologiche all’erogazione di servizi ai clienti.”

Attualmente, Kenexa supporta più di 8.900 clienti in diversi settori, tra cui i servizi finanziari, i prodotti farmaceutici, la vendita al dettaglio e i prodotti di consumo; più della metà di queste aziende si trovano nella lista di Fortune 500.

Grazie alle soluzioni per processi aziendali di front-office di Kenexa, IBM sarà in grado di offrire consulenza strategica, una piattaforma di social technology e competenze su scala globale per aiutare i propri clienti ad ottenere personale che possa lavorare in modo più intelligente, nonché vantaggi competitivi su ogni mercato. Grazie a professionisti in grado di operare in modo più intelligente è possibile risolvere i problemi prima che si verifichino, in modo da migliorare il servizio al cliente e lanciare sul mercato più rapidamente prodotti e servizi innovativi, nonché aumentare le vendite grazie alla creazione di nuove competenze, ovvero mettendo in comunicazione i clienti con i migliori esperti.

L’acquisizione di Kenexa completerà la leadership di IBM nell’ambito del social business ed HR business services. Più del 60 per cento delle aziende appartenenti a Fortune 100 possiedono licenze IBM per soluzioni di social business. Attraverso la combinazione di social software, analisi, gestione dei contenuti e profonda conoscenza del settore, IBM rappresenta un indispensabile aiuto per le organizzazioni nella raccolta di informazioni, per creare insights e generare interazioni che si possano tradurre in reale valore di business.

Con sedi in 21 paesi in tutto il mondo, Kenexa ha circa 2.800 dipendenti. In linea con la propria strategia, IBM continuerà a supportare i clienti Kenexa e a migliorare le soluzioni tecnologiche, consentendo a queste organizzazioni di sfruttare il più ampio portafoglio di soluzioni IBM.

IBM prevede di concludere la transazione nel quarto trimestre del 2012, soggetta all’approvazione degli azionisti Kenexa, alle autorizzazioni normative e alla soddisfazione di tutte le normali condizioni di chiusura.

Potrebbe interessarti

cri_pc_lentigione_2017-2017-12-15-at-11-40-57

La Croce Rossa di Piacenza impegnata nelle zone alluvionate di Brescello

La Croce Rossa di Piacenza ha raggiunto questa mattina la zona di Brescello, nella provincia …