Home / Notizie / Cronaca / Paola De Micheli chiede 250.000 euro a Massimo Polledri

Paola De Micheli chiede 250.000 euro a Massimo Polledri

La deputata del Pd dice di essere stata diffamata e parte la querela

Piacenza – Dalla politica alle aule di Tribunale. E’ stato breve il passo compiuto dai parlamentari piacentini Paola De Micheli (Pd) e Massimo Polledri (Lega Nord). Così, dopo l’archiviazione della querela presentata dall’esponente del Carroccio, a seguito di alcune dichiarazioni della collega sul caso Argentin che lo coinvolse in Parlamento (31 marzo 2011), ora è arrivata la reazione della democratica. De Micheli lo ha infatti citato in giudizio, chiedendo 250mila euro di danni. Questo "a seguito della sistematica campagna di diffamazione intrapresa da quest’ultimo” ha spiegato.

Approfondimenti su questa notizia (con clip audio e immagini fotografiche) anche su Piacenza24.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …