Home / Notizie / Cronaca / Terremoto in Emilia. La Regione stanzia 43 milioni per i Municipi danneggiati

Terremoto in Emilia. La Regione stanzia 43 milioni per i Municipi danneggiati

23 milioni per sedi temporanee. 14 milioni per ricostruzioni vere e proprie

BOLOGNA – Sono state annunciate due nuove ordinanze del presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, nel ruolo di commissario alla ricostruzione post-sismica. Una di queste ordinanze stanzia 43 milioni per i Municipi danneggiati, puntando al il ripristino delle sedi. Di questi 43 milioni, 29 saranno destinati ai “municipi temporanei” e per l’acquisto di prefabbricati. I restanti 14 milioni saranno utilizzati per le riparazioni o la ricostruzione vera e propria delle sedi.
La seconda ordinanza autorizza interventi urgenti di “messa in sicurezza”, per oltre 4,1 milioni di euro, che saranno affidati direttamente ai Comuni interessati dal sisma.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …