Home / Notizie / Cronaca / Piacenza. Minorenni a piedi in tangenziale. ”Andavamo a comprare una bici”
Piacenza-Minor12076-piacenza.jpg

Piacenza. Minorenni a piedi in tangenziale. ”Andavamo a comprare una bici”

I due ragazzi di nazionalità cinese sono stati raccolti dalla Polizia Municipale di Piacenza

Piacenza – Due ragazzi di nazionalità cinese sono stati raccolti dalla Polizia Municipale di Piacenza, mentre a piedi, percorrevano un tratto della tangenziale sud, nello specifico il tratto compreso tra la Besurica e l’immissione nella statale 45. E’ successo lo scorso pomeriggio poco prima delle quattordici. Camminavano tranquilli, un passo dopo l’altro, spingendo a mano un velocipede, diretti a un centro commerciale della città. Alcuni automobilisti si sono subito preoccupati e hanno chiamato la Polizia Municipale.
Sul posto si è portata subito una pattuglia di pronto intervento che ha fermato i due ragazzi, rispettivamente di tredici e quindici anni di nazionalità cinese, ma residenti in città i quali alle domande della municipale, candidamente hanno risposto che stavano andando a comperare una bicicletta, mostrando anche di avere la somma necessaria all’acquisto.
Approfondisci questo argomento consultando il sito amico Piacenza 24 (con schere audio e foto gallery).

Potrebbe interessarti

telefono

Tecnici Iren porta a porta. Arriva il numero verde per verificare i falsi

Piacenza. Allo scopo di promuovere le offerte commerciali Iren Mercato, per proporre agli utenti offerte …