Home / Notizie / Cronaca / Tommaso Foti: ”poco sicure le fermate risevate agli autobus in via Emilia Pavese”

Tommaso Foti: ”poco sicure le fermate risevate agli autobus in via Emilia Pavese”

Il deputato piacentino e consigliere comunale azzurro chiede al sindaco Dosi di intervenire

In un’interrogazione rivolta al sindaco Dosi, il consigliere comunale Tommaso Foti (PdL) sostiene, allegando anche alcune fotografie, che “appare fortemente problematica l’individuazione dello spazio riservato alla fermata degli autobus in Via Emilia Pavese (direzione Sant’Antonio), oltrepassata Via Borotti”.
L’esponente azzurro evidenzia altresì che “l’area riservata ai fruitori del servizio pubblico è infatti parzialmente occupata da cespugli, mentre la palina che dovrebbe segnalare la fermata degli autobus è stata da tempo abbattuta e non più ripristinata, il che non agevola neppure l’attività degli autisti della società affidataria del servizio di trasporto pubblico “.
Foti dopo avere aggiunto che “appare altresì insoddisfacente lo stato in cui, sul lato opposto, versa lo spazio riservato alla fermata degli autobus attigua al Centro della Calzatura Pittarello, in direzione Piazzale Torino” chiede al sindaco Dosi “se e quali urgenti iniziative intenda assumere affinché le aree di fermata in questione siano correttamente segnalate e le superfici ad esse riservate adeguatamente protette, così da garantire ai cittadini di poterne fruire in condizione di sicurezza, atteso che sono ben note le problematiche determinate dall’intensità del traffico veicolare che insiste in entrambe le direzioni sulla Via Emilia Pavese” .

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …