Home / Notizie / Kogoro Kurata stupisce ancora. Il video del suo mecha Kuratas fa il giro del mondo
Kogoro-Kurata-s12049-piacenza.jpg

Kogoro Kurata stupisce ancora. Il video del suo mecha Kuratas fa il giro del mondo

A cavallo tra Gundam e Robocop, l’esoscheletro potenziato della Suidobashi Heavy Industry è in realtà ”solo” un’opera d’arte

GIAPPONE – Qualcuno ha scomodato Gundam e Robocop per descrivere “Kuratas”, un esoscheletro potenziato presentato dalla misteriosa “Suidobashi Heavy Industry” in Giappone. Il video di questo mecha, una pericolosissima macchina da guerra che può essere pilotata con facilità anche da una modella senza conoscenze militari, ha fatto il giro del mondo raccogliendo critiche e plausi. Tuttavia si tratta “solo” di un’opera d’arte del folle e geniale artista nipponico Kogoro Kurata.
Kogoro Kurata è innanzitutto un fabbro capace di miscelare sapientemente tecnologia, ferro e fantasia. Come ricorda “Panorama”, nel 2006 “aveva presentato un laptop “steampunk” con tanto di barra spaziatrice in legno e tasto per alfabeto Morse montato sopra la trackball; l’anno dopo il suo Scopedog, una riproduzione scala 1:1 di un robot tratto dal serial animato Armored Trooper Votoms. Del 2009 la sua Fiat 500 Tank, bizzarro incrocio tra una vecchia utilitaria Fiat e un bulldozer”.

Potrebbe interessarti

golden-globe-awards

Golden Globe 2018. Arriva la lista delle nomination per il cinema

Sono state annunciate in diretta dal Beverly Hilton Hotel di Los Angeles le candidature ai …