Home / Notizie / Cronaca / Mons. Riccardo Alessandrini in gravi condizioni. E’ in Armenia in attesa di essere operato

Mons. Riccardo Alessandrini in gravi condizioni. E’ in Armenia in attesa di essere operato

Colpito da un aneurisma mentre era in pellegrinaggio con i fedeli della Santissima Trinità

JAREVAN – Monsignor Riccardo Alessandrini, 71 anni, nominato nel 2005 Abate Maggiore di Antiochia dal patriarca Gregorio III, è stato colpito da un malore mentre stava accompagnando i fedeli della parrocchia piacentina della Santissima Trinità in un pellegrinaggio in Armenia. “Attualmente,” scrive il quotidiano IlPiacenza.it da cui apprendiamo la notizia, “si trova ricoverato in gravi condizioni in un ospedale armeno e si sta valutando un eventuale intervento chirurgico. La segreteria della parrocchia di viale Dante è in costante contatto con l’ambasciata italiana a Jerevan per monitorare la situazione”.
Don Riccardo era partito da Piacenza lo scorso giovedi. La parrocchia della Santissima Trinità a Piacenza è in costante contatto con l’ambasciata italiana a Jerevan in attesa di ricevere ulteriori informazioni sullo stato di salute dell’archimandrita.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …