Home / Notizie / Il collasso della Terra è imminente? Smettiamo di maltrattare il nostro pianeta

Il collasso della Terra è imminente? Smettiamo di maltrattare il nostro pianeta

Lo studio pubblicato su Nature da Anthony Barnosky, un biologo dell’Università della California

Secondo Anthony Barnosky, un biologo dell’Università della California, la Terra sarebbe vicinissima al collasso. Il nostro pianeta, secondo uno studio pubblicato dall’autorevole rivista “Nature”, sembra si stia preparando ad affrontare i cambiamenti più drammatici e radicali da 12.000 anni a questa parte, ovvero dall’ultima glaciazione. L’esempio più eclatante di queste trasformazioni, secondo gli scienziati che hanno partecipato alla ricerca, è il quasi totale azzeramento delle superfici ghiacciate. “Poco meno di 3000 anni fa la Terra era coperta per il 30% da una coltre di nevi perenni,” scrive Nature. “Oggi queste sono quasi del tutto scomparse”.
Leggendo Yahoo Notizie apprendiamo qualche dettaglio in più sulla notizia. “Secondo Barnosky e i suoi colleghi il problema è causato dall’eccesiva pressione alla quale stiamo sottoponendo il pianeta: a un certo punto, impossibile da prevedere, qualcosa si rompe scatenando una serie di reazioni a catena i cui effetti devastanti si amplificano un passaggio dopo l’altro”.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …