Home / Notizie / Calcioscommesse. L’avvocato Spezia a Roma per difendere il Piacenza calcio

Calcioscommesse. L’avvocato Spezia a Roma per difendere il Piacenza calcio

Si punta ad attribuire alla società fallita a marzo gli eventuali punti di penalizzazione

Piacenza – Al processo sportivo sul calcio scommesse in corso a Roma, ieri sono iniziati gli interventi delle difese, con gli avvocati di Novara, Empoli e Spezia e dei legali di 10 tesserati: tra cui l’ex biancorosso Edoardo Catinali. Oggi tocca anche all’avvocato Franco Spezia che cerca di dimostrare come l’attuale Piacenza sia una cosa giuridica diversa rispetto alla società fallita a marzo e che quindi i 19 punti di richiesta di penalizzazione non possono essere attribuiti all’attuale esercizio del club.
Continua su www.piacenza24.eu

Potrebbe interessarti

Tre chili e mezzo di hashish nel garage. Arrestati un 44enne ed un 26enne

San Nicolò (Piacenza). Due arresti, oltre al sequestro di tre chili e mezzo di sostanze …