Home / Notizie / Calcioscommesse. L’avvocato Spezia a Roma per difendere il Piacenza calcio

Calcioscommesse. L’avvocato Spezia a Roma per difendere il Piacenza calcio

Si punta ad attribuire alla società fallita a marzo gli eventuali punti di penalizzazione

Piacenza – Al processo sportivo sul calcio scommesse in corso a Roma, ieri sono iniziati gli interventi delle difese, con gli avvocati di Novara, Empoli e Spezia e dei legali di 10 tesserati: tra cui l’ex biancorosso Edoardo Catinali. Oggi tocca anche all’avvocato Franco Spezia che cerca di dimostrare come l’attuale Piacenza sia una cosa giuridica diversa rispetto alla società fallita a marzo e che quindi i 19 punti di richiesta di penalizzazione non possono essere attribuiti all’attuale esercizio del club.
Continua su www.piacenza24.eu

Potrebbe interessarti

Scoperte nuove brecce per attaccare la còrea di Huntington

Possono essere considerate “brecce” attraverso le quali attaccare la còrea di Huntington i frutti della …