Home / Notizie / Facebook. Per decidere sulla privacy gli oltre 900 milioni di iscritti al voto

Facebook. Per decidere sulla privacy gli oltre 900 milioni di iscritti al voto

Gli utenti sono chiamati ad esprimersi per la prima volta nella storia della Rete

Facebook ha indetto, per la prima volta nella storia della Rete, un vero e proprio referendum: il social network più popolare vuole infatti che i suoi utenti si esprimano sulla possibilità di allargare ulteriormente i confini per la raccolta e diffusione dei dati personali. Il motivo di questo sondaggio è da cercare nella paura di continuare a perdere adesioni, dopo la discussa scelta della formula del ‘Diario’, l’avanzata di Twitter e il deludente ingresso in Borsa.
Il link per votare si trova digitando ‘Facebook Site Governance’ nella stringa di ricerca del sito. Gli iscritti potranno rispondere a domande relative all’introduzione di nuove sezioni, diverse impostazioni delle pagine, possibilità di utilizzare le proprie informazioni anche su altre piattaforme, mantenere il ‘Diario’ o tornare al precedente modello. Se durante la settimana si raggiungerà il 30% di opinioni espresse, il risultato sarà vincolante; in caso contrario, il voto avrà carattere semplicemente consultivo. Il referendum segna l’inizio di un nuovo modo di esprimere la propria opinione, che nei prossimi anni potrebbe estendersi anche a livelli politici e sociali.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …