Home / Notizie / Calcioscommesse. Arresti domiciliari a Mauri e Milanetto

Calcioscommesse. Arresti domiciliari a Mauri e Milanetto

Il gip di Cremona: ”Pesanti ombre su Genoa-Sampdoria”

Il gip di Cremona Guido Salvini ha concesso gli arresti domiciliari a Stefano Mauri ed Omar Milanetto. Salvini giudica “poco plausibile” la versione del centrocampista laziale della scheda telefonica utilizzata per scommettere su partite di basket; non esiste però alcun “divieto che impedisce a un calciatore di scommettere in altri sport”. Novità di rilievo quella che riguarda il derby Genoa-Sampdoria su cui, sempre a detta del gip, “si sono allungate pesanti ombre” a causa del “ruolo in tale contesto di Milanetto e di altri giocatori”.
Anche a Matteo Gritti, ex portiere del Bellinzona, sono stati riconosciuti i domiciliari, mentre per l’ex centrocampista Ivan Tisci è stato disposto l’obbligo di firma.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …