Home / Notizie / Calcioscommesse. Arresti domiciliari a Mauri e Milanetto

Calcioscommesse. Arresti domiciliari a Mauri e Milanetto

Il gip di Cremona: ”Pesanti ombre su Genoa-Sampdoria”

Il gip di Cremona Guido Salvini ha concesso gli arresti domiciliari a Stefano Mauri ed Omar Milanetto. Salvini giudica “poco plausibile” la versione del centrocampista laziale della scheda telefonica utilizzata per scommettere su partite di basket; non esiste però alcun “divieto che impedisce a un calciatore di scommettere in altri sport”. Novità di rilievo quella che riguarda il derby Genoa-Sampdoria su cui, sempre a detta del gip, “si sono allungate pesanti ombre” a causa del “ruolo in tale contesto di Milanetto e di altri giocatori”.
Anche a Matteo Gritti, ex portiere del Bellinzona, sono stati riconosciuti i domiciliari, mentre per l’ex centrocampista Ivan Tisci è stato disposto l’obbligo di firma.

Potrebbe interessarti

Maxi evasione fiscale. Scatta la denuncia per un imprenditore dopo le indagini della guardia di finanza

Piacenza. Scatta la denuncia per un imprenditore in seguito ai controlli, da parte delle fiamme …