Home / Notizie / Gossip / Allarme Zombie negli Stati Uniti. I federali smentiscono: ”i morti viventi non esistono”

Allarme Zombie negli Stati Uniti. I federali smentiscono: ”i morti viventi non esistono”

Sul web si diffonde la paura dopo l’ondata di aggressioni e omicidi antropofagi

WASHINGTON (USA) – Il Center for Disease Control and Prevention, un’agenzia federale deputata al controllo e alla prevenzione delle epidemie, ha dichiarato che non c’è da preoccuparsi e che “gli zombie non esistono”. Dopo l’ondata di aggressioni e omicidi antropofagi, qualcuno sul web aveva cominciato a preoccuparsi per le numerose analogie con i casi di zombismo raccontati da film e libri horror. Come riporta il sito ANSA.it, “le autorità americane sono state costrette a smentire che nel Paese fosse in corso un’epidemia di antropofagia e che fosse imminente una Zombie Apocalypse”.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …