Home / Notizie / Cronaca / Messico. Violento scontro tra taglialegna illegali e guardaboschi

Messico. Violento scontro tra taglialegna illegali e guardaboschi

Nello scontro morte 8 persone. Gli abitanti del villaggio di Cheran difendono il bosco

Cheran, Messico – Sono morte otto persone, e 5 sono rimaste ferite. Questo il bilancio dello scontro armato avvenuto tra i taglialegna illegali e i guardaboschi a Cheran, nello stato di Michoacan, un piccolo comune abitato dal popolo indigeno dei Purepecha. Sin dallo scorso anno questa popolazione si è organizzata con rigidi pattugliamenti cittadini, per difendere i boschi di pino che circondano il loro villaggio.
Ma il problema non è solo di questo villaggio. L’intero stato di Michoacan soffre di una grave deforestazione, come conseguenza dell’attività illegale e sfrenata dei tagliatori di alberi, senza il minimo rispetto dell’ambiente e delle necessità delle popolazioni locali.

Potrebbe interessarti

Distributore forzato, furto di scatole di preservativi. Finiscono nei guai cinque minorenni

Podenzano (Piacenza). Dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato cinque giovanissimi di età compresa dai 13 …