Home / Notizie / Cronaca / Lo sfogo di Emilio Fede. Licenziato per colpa di Fedele Confalonieri
Lo-sfogo-di-Emi11190-piacenza.jpg

Lo sfogo di Emilio Fede. Licenziato per colpa di Fedele Confalonieri

Parlando a Repubblica del golpe dichiara: ”è lui che l’ha architettato e portato a segno”

Emilio Fede ne è convinto. Mentre a San Siro i diavoli rossoneri del Milan si battevano con il Barcellona, mentre Silvio Berlusconi era allo stadio a tifare per i suoi campioni, alle ore 21.00 Mediaset ha diffuso il comunicato stampa con cui silurava il direttore del TG4. Per il diretto interessato, che ne ha parlato a “La Repubblica”, si tratterebbe di un complotto ordito da Fedele Confalonieri. “C’è la sua mano”, spiega ai giornalisti, “E’ lui che l’ha architettato e portato a segno”. Il golpe è stato annunciato da un comunicato molto sintetico: “Dopo una trattativa per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro non approdata a buon fine, Emilio Fede lascia l’azienda”.
“Mediaset”, chiude il comunicato, “lo ringrazia per il lavoro svolto in tanti anni di collaborazione e per il contributo assicurato alla nascita dell’informazione del Gruppo. Giovanni Toti, direttore responsabile di Studio Aperto, è il nuovo direttore designato del Tg4”.

Potrebbe interessarti

NASA

Il satellite Fermi festeggia i suoi dieci anni di osservazioni nello spazio

Compie dieci anni il satellite Fermi, che nello scorso decennio ha osservato i lampi gamma …