Home / Notizie / E’ morto Vigor Bovolenta. L’azzurro del volley stroncato da un infarto

E’ morto Vigor Bovolenta. L’azzurro del volley stroncato da un infarto

Il campione di pallavolo, 37 anni, lascia 4 bimbi piccoli. Dramma nel mondo dello sport

Vigor Bovolenta, 37 anni, ex azzurro e campione indiscusso della pallavolo italiana, è morto per un malore, molto probabilmente dovuto ad un infarto. Da un anno il campionissimo aveva salutato i riflettori della serie A per scendere in B2 e rimanere più vicino alla famiglia e ai suoi 4 bambini. E’ morto dopo i soccorsi sul posto, massaggio cardiaco, respirazione bocca a bocca e adrenalina. Inutile è stata la corsa all’ospedale. L’autopsia, disposta per domani, dovrà confermare le cause della morte.
Un infarto, secondo gli esperti, o forse una aritmia improvvisa. Un problema al cuore che nella stagione 1997-98, quando giocava a Ferrara, Bovolenta aveva già avuto.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …