Home / Notizie / Cronaca / Conclusa l’operazione Annibale con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante

Conclusa l’operazione Annibale con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante

Era considerato il chimico della banda criminale. Ora è solo l’ultimo Annibale

Piacenza – Si è chiusa con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante l’operazione antidroga "Annibale", iniziata nel maggio del 2010. "L’ultimo Annibale", come l’ha definito il capitano Rocco Papaleo, è Antonio Pavone, di 61 anni residente a Cosenza, considerato il chimico della banda criminale. Proprio lui si occupava non solo di far arrivare la droga dalla Svizzera e dal Kosovo su ordinazione di alcuni imprenditori della Valadarda, ma anche della sua preparazione.

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Ubriaco in un locale minaccia una coppia con un coltello. Scatta la denuncia per un 25enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di minacce aggravate, porto di oggetti atti ad offendere e …