Home / Notizie / Cronaca / Conclusa l’operazione Annibale con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante

Conclusa l’operazione Annibale con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante

Era considerato il chimico della banda criminale. Ora è solo l’ultimo Annibale

Piacenza – Si è chiusa con l’arresto dell’ultimo narcotrafficante l’operazione antidroga "Annibale", iniziata nel maggio del 2010. "L’ultimo Annibale", come l’ha definito il capitano Rocco Papaleo, è Antonio Pavone, di 61 anni residente a Cosenza, considerato il chimico della banda criminale. Proprio lui si occupava non solo di far arrivare la droga dalla Svizzera e dal Kosovo su ordinazione di alcuni imprenditori della Valadarda, ma anche della sua preparazione.

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Susanna Pasquali Nicola Bellotti

Attesi 280.000 visitatori per i Venerdì Piacentini. Si ripeterà l’esodo di milanesi verso la vicina Emilia?

PIACENZA – Si riaccendono il 21 giugno i motori dei Venerdì Piacentini, il festival ideato …