Home / Notizie / Cronaca / Elezioni a Piacenza. Tra Paparo e Dosi è già una corsa a due?

Elezioni a Piacenza. Tra Paparo e Dosi è già una corsa a due?

Questo weekend le primarie del Pdl. Nessuna vera insidia per Andrea Paparo

I due big che si affronteranno nell’arena delle imminenti elezioni amministrative saranno Andrea Paparo, per il centrodestra, e Paolo Dosi per il centrosinistra. Anche se manca una settimana al verdetto delle primarie del Pdl, il risultato sembra essere scontato. Se Paolo Dosi è uscito vincitore da uno scontro reale con Francesco Cacciatore, in un’elezione sentita e combattuta, al contrario le primarie del Pdl sembrano essere già scritte. Andrea Paparo è attivo, si muove, cerca consensi e conferme, parla alla stampa, mentre gli altri candidati (Mazzoni e Ghinelli) non escono allo scoperto, non comunicano e sembrano essersi già arresi.
Sul fronte Lega Nord, Massimo Polledri ha iniziato a muoversi, iniziando la sua corsa tutta orientata a battere Andrea Paparo e ad arrivare la ballottaggio contro la coalizione uscente. Anche in questo caso, analizzando i risultati delle precedenti competizioni elettorali e incrociandoli con i sondaggi circolanti sembra che il Carroccio da solo non possa impensierire i sostenitori di Paparo, il quale – oltre che sul Pdl – può contare sul sostegno di un movimento civico che potebbe trasformarsi in lista elettorale.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …