Home / Notizie / Cronaca / In via Roma 2 arresti per tentato omicidio. Grazie anche alle Iene

In via Roma 2 arresti per tentato omicidio. Grazie anche alle Iene

Due equadoreni arrestati per tentato omicidio. I due sarebbero i responsabili dell’aggressione dello scorso 3 marzo

Piacenza – Rivalità tra gang rivali. Sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio due giovani ecuadoriani di 26 e 21 anni, ritenuti i responsabili dell’aggressione avvenuta lo scorso 3 marzo ai danni di un loro connazionale, in via Roma. Gravissime le lesioni riportate dalla vittima, inferte con i cocci di una bottiglia. L’episodio di violenza è stato ricondotto ad un regolamento di conti tra due gang rivali sudamericane, Latin King e Nietas, che si contendono la “piazza di Piacenza”.
Il riconoscimento di due componenti del gruppo di aggressori (dei Nietas) è stata possibile grazie anche alle collaborazione delle Iene, che con un servizio sul tema della criminalità tra gang latino-americane in via Roma (in onda questa sera), hanno offerto alle forze dell’ordine lo spunto investigativo.

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …