Home / Notizie / Cronaca / Tragedia di Portofino. Condannato a risarcire la famiglia

Tragedia di Portofino. Condannato a risarcire la famiglia

L’istruttore sub è stato condannato per omicidio colposo plurimo ed ora dovrà risarcire i familiari

Piacenza – E’ stato condannato a 1 anno e 8 mesi (pensa sospesa) e un risarcimento di 1 milione e 200 mila euro, il subaqueo Alessandro Giobbi. L’uomo è stato ritenuto responsabile della morte dell’ex sindaco di Agazzano Domenico Ferrari e di suo figlio Angelo (53 e 17 anni). Il giudice ha così accolto la tesi del pubblico ministero, il quale aveva sostenuto la pericolosità dell’escursione marina nella grotta di San Giorgio a Santa Margherita Ligure, in un’area marina protetta nei pressi di Portofino.
L’accusa, nei confronti del sub era di omicidio colposo plurimo.

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Neve in arrivo nel piacentino. Previste precipitazioni nevose sopra i 100 metri

Piacenza. Nevicata in arrivo nel corso della serata di oggi, mercoledì 23 gennaio: secondo quanto …