Home / Notizie / Cronaca / Tragedia di Portofino. Condannato a risarcire la famiglia
Tragedia-di-Por10896-piacenza.jpg

Tragedia di Portofino. Condannato a risarcire la famiglia

L’istruttore sub è stato condannato per omicidio colposo plurimo ed ora dovrà risarcire i familiari

Piacenza – E’ stato condannato a 1 anno e 8 mesi (pensa sospesa) e un risarcimento di 1 milione e 200 mila euro, il subaqueo Alessandro Giobbi. L’uomo è stato ritenuto responsabile della morte dell’ex sindaco di Agazzano Domenico Ferrari e di suo figlio Angelo (53 e 17 anni). Il giudice ha così accolto la tesi del pubblico ministero, il quale aveva sostenuto la pericolosità dell’escursione marina nella grotta di San Giorgio a Santa Margherita Ligure, in un’area marina protetta nei pressi di Portofino.
L’accusa, nei confronti del sub era di omicidio colposo plurimo.

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Incidente a San Giorgio. 25enne finisce fuori strada e rimane ferito

San Giorgio Piacentino (Piacenza). Incidente intorno alle 22:00 della tarda serata di martedì 19 giugno, …