Home / Notizie / Cronaca / GLS Logistics. Firmato nella notte il primo accordo, lunedì la ratifica

GLS Logistics. Firmato nella notte il primo accordo, lunedì la ratifica

Battaglia vinta dai lavoratori della Gls, che durante la notte avevano bloccato i cancelli

Piacenza – Se non è la guerra, almeno una delle tante battaglie è stata vinta da parte dei lavoratori della Gls Logistics di Montale, che nella nottata hanno bloccato i cancelli dell’azienda. Dopo ore di fermo dell’attività e una lunga trattativa, alla quale hanno preso parte i delegati del sindacato Si Cobas, è stato sottoscritto un impegno – in assenza dei rappresentanti della Gls – basato su tre punti fondamentali. L’applicazione del contratto nazionale, finora evaso dall’azienda, i passaggi di livello e le indennità per la mensa (di 5 euro e 29 al giorno, 130 mensili) e la possibilità di scioperare se dovessero essere riscontrate altre irregolarità nel trattamento dei lavoratori (avevamo pubblicato le foto dei presunti “caporali” all’interno dei magazzini con un bastone in mano)
o nell’applicazione degli accordi (le buste paga non potranno più registrare, nei Cud 1, importi dai 200 ai 600 euro in un anno, cioè con la maggior parte fuori busta).

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …