Home / Notizie / Cronaca / Sciopero dei trasporti. Quasi totale l’adesione piacentina

Sciopero dei trasporti. Quasi totale l’adesione piacentina

Forti disagi, ieri, per i pendolari, che si sono visti cancellati i treni e le corse dei bus per tornare a casa

Piacenza – Adesione quasi totale ieri a Piacenza allo sciopero di quattro ore del trasporto pubblico proclamato dal Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal, contro la pesante condizione del settore, aggravata secondo i sindacati dalle decisioni del governo. Dopo le 18 erano pochissimi i bus in circolazione, molti pendolari piacentini sono rimasti spiazzati anche dalla cancellazione dei treni. La mobilitazione di ieri ha interessato tutto il comparto dei trasporti:
“Quello pubblico è messo male ….

Continua su Piacenza24

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …