Home / Notizie / Economia e Diritto / Pubblica su un sito di scambisti il numero di telefono del fidanzato

Pubblica su un sito di scambisti il numero di telefono del fidanzato

La Cassazione conferma la condanna per molestie nei confronti dell’autrice del gesto

Con la sentenza n. 47667 del dicembre 2011 la Corte di Cassazione ha confermato la condanna per molestie nei confronti di una giovane che, per vendicarsi dell’abbandono da parte del fidanzato, aveva pubblicato il numero di cellulare di quest’ultimo su un sito di annunci a sfondo sessuale. A seguito di incessanti telefonate, infatti, il fidanzato aveva sporto querela nei confronti della ex compagna. La Corte ha confermato la condanna emessa nei giudizi di merito ritenendo ininfluente che l’imputata non fosse l’autrice materiale delle telefonate.
Questa, infatti, aveva permesso – come mediatrice – la commissione di comportamenti molesti che la stessa era ben consapevole di provocare e pertanto doveva rispondere del reato di molestie previsto dall’art. 660 del codice penale.

Potrebbe interessarti

Pioggia di critiche per il titolo “sessista”. Visconti si scusa

PIACENZA – L’arrivo del nuovo prefetto Daniela Lupo a Piacenza non è passato inosservato, almeno …