Home / Notizie / Cronaca / Serpente scivola nella culla ma il neonato lo uccide a morsi

Serpente scivola nella culla ma il neonato lo uccide a morsi

A Tel Aviv un nuovo Eracle finisce sulle prime pagine di tutti i giornali

Quando un serpente lungo circa 35 centimetri è scivolato nella sua culla non ha battuto ciglio. Lo ha afferrato, se lo è portato alla bocca come fanno i bebé con i loro giocattoli, e ha cominciato a mordergli la testa uccidendolo all’istante. Non stiamo parlando di Eracle e dei suoi primi giorni ai piedi dell’Olimpo, ma di un neonato di Tel Aviv che ha conquistato le prime pagine di tutti i giornali della Galilea dopo essersi salvato miracolosamente dalle insidie di un serpentello.
La mamma è quasi morta per lo spavento e solo quando ha portato il bimbo al più vicino ospedale ha saputo che il serpente non era velenoso. In ogni caso il piccolo eroe di nome Imad ha comunque avuto la meglio.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …