Home / Notizie / Cronaca / La nave Costa Condordia si muove. Sospese le ricerche per il maltempo

La nave Costa Condordia si muove. Sospese le ricerche per il maltempo

Identificate 2 delle 11 salme recuperate dai sommozzatori

Il gigante spiaggiato si è mosso di nuovo a causa delle mareggiate. La nave Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio davanti alla costa dell’isola del Giglio, ha ricominciato la sua lenta discesa in profondità e per questo le ricerche sono state sospese. Già questa mattina i team di soccorritori si sono incontrati per decidere se e come proseguire con i lavori e soprattutto se attivare il piano di emergenza che prevede l’imbracatura dello scafo, che verrebbe assicurato così agli scogli per evitare l’inabissamento.
“Oggi, riporta Chiara Carenini sul sito dell’Ansa, “sono stati identificati due degli 11 cadaveri finora recuperati (restano tre quelli senza nome): sono due cittadini francesi i cui nomi erano contenuti nella lista delle persone non rintracciate, che scende così a 24”.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …