Home / Notizie / Cronaca / Affonda una nave Costa corciere. Tre morti, 14 feriti e alcuni dispersi

Affonda una nave Costa corciere. Tre morti, 14 feriti e alcuni dispersi

A bordo della nave, incagliata al Giglio, sono ancora in corso le operazioni di soccorso

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente che ha portato ad incagliarsi e a rovesciarsi sul fianco una nave Costa crociere. Fino a questo momento il bilancio è di 3 morti e 14 feriti secondo quanto rende noto il prefetto di Grosseto Giuseppe Linardi. Non c’e’ certezza che tutte le persone a bordo siano state recuperate: ”Deve essere ispezionata – ha spiegato lo stesso Linardi – la parte della nave che e’ sott’acqua. Si procedera’ con i sommozzatori”. Sulla fiancata sinistra della nave Concordia, ora a ridosso degli scogli in prossimità dell’isola del Giglio, è presente uno squarcio lungo 70 metri.
A bordo della nave sono in corso le operazioni di soccorso con i vigili del fuoco alla ricerca di eventuali dispersi. “La paura arriva all’ora di cena,” riporta il sito dell’ANSA, “quando le 4.200 persone a bordo della Costa Concordia (oltre 3.000 dei quali passeggeri e circa mille di equipaggio) sono a tavola ai ristoranti della nave da crociera nei pressi dell’Isola del Giglio: uno scossone, poi la luce che va via. Il tempo di capire quello che sta succedendo e l’invito ad indossare i salvagente e avvicinarsi alle scialuppe, ”per precauzione”. Qualcuno, a bordo, ha pensato al Titanic, di cui tra tre mesi, il 15 aprile, ricorre il centesimo anniversario dell’affondamento”.

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 20 turisti dispersi

(foto: Ansa.it)

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …