Home / Notizie / Cronaca / Capodanno vip a Cortina. Ma il Fisco vuole vederci chiaro

Capodanno vip a Cortina. Ma il Fisco vuole vederci chiaro

Caccia al furbetto. 80 ispettori dell’Agenzia delle Entrate passano al setaccio alberghi, ristoranti e negozi di beni di lusso

E’ caccia grossa ai furbetti, anche a Cortina. L’Agenzia delle Entrate di Belluno ha approfittato del Capodanno per passare al setaccio i vip di Cortina e molti operatori commerciali alla ricerca degli evasori. L’operazione ha fatto insorgere gli albergatori locali insorgono, preoccupati che l’attenzione sui loro ospiti possa far calare il turismo. Nell’ambito di questa azione è stata impiegata una task force di 80 ispettori, che tra il 30 dicembre e San Silvestro ha controllato i più noti alberghi della conca ampezzana, ma ristoranti, gioiellerie e negozi di antiquariato e opere d’arte frequentati dai vip. Gli uomini del Fisco hanno inoltre controllato tutte le auto di lusso presenti in paese.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …