Home / Modelle / Paola
2012-01-b-1631x2362

Paola

La copertina di Piacenza Night di questo mese è dedicata a Paola, 21 anni, segno zodiacale bilancia, covergirl di Gennaio 2012. Come ogni mese, dal 1999, presentiamo una modella non professionista, una ragazza della porta accanto alle prese con i suoi primi scatti fotografici. Paola, di professione maestra di pattinaggio artistico su ghiaccio, ha accettato di rispondere ad una serie di domande personali che ci aprono le porte del suo mondo e ci permettono di conoscerla un po’ più da vicino. Sfoglia la Galleria fotografica di Paola (a schermo intero per una migliore risoluzione).

INTERVISTA

Quale è il tuo motore di ricerca preferito?
Google
Leggi molte riviste?
Si, parecchie
Che tipo di musica preferisci?
Ascolto di tutto dalla classica alla minimal house
Cosa ne pensi del balletto?
risposta scontata… è uno spettacolo meraviglioso
è giusto liberalizzare le droghe leggere?
secondo me no
Andresti a vivere nello spazio?
Non vedo il motivo per cui dovrei andarci, sto bene qui!
Cos’è la sinistra?
E’ la politica che si occupa del proletariato e che non valorizza gli imprenditori
Hai mai desiderato una donna?
Ho già fin troppi casini con gli uomini!
Conosci il titolo di un libro di Alessandro Manzoni?
Si! ”I Promessi Sposi”… Romanzo ambientato sul lago di Como, dove abito..
Per 100.000 € faresti sesso con uno sconosciuto?
Se lo sconosciuto mi piacesse… si!
Ritieni illegale scaricare musica da internet?
Assolutamente no
Hai mai preso l’autobus senza biglietto?
Si, l’autista mi ha fatto salire lo stesso
Il nudo nella fotografia: arte o scandalo?
Assolutamente ARTE sempre se non si tratta di porno fotografia.. non penso sia scandaloso risaltare le forme e le curve del corpo umano, le emozioni che una persona possa trasmettere col proprio corpo, le luci sulla pelle, il bianco e il nero che risalta
Un tuo sogno erotico?
Penso di non averne anche perchè tendo a esaurire i miei sogni nella vita, anche quelli col mio ragazzo in privato!
Dici molte bugie?
Si, ma alla fine penso che nella vita siano un po’ tutti attori.. Tutti si costruiscono un’immagine con cui mostrarsi agli altri.. o semplicemente con cui affrontare il mondo esterno a loro.
Cosa ti piace di te?
La forza con cui affronto le situazioni più difficili. L’ironia che metto un po’ in tutto quello che faccio..E soprattutto il vedere sempre qualcosa di positivo nelle cose.
Cosa detesti di te?
Oltre il fatto che sono bassa la mia fragilità, insicurezza e continuo senso di inferiorità verso gli altri..
Sei più diavolo o acqua santa?
Un Diavolo col cuore da Angelo
Preferiresti essere una donna potente, oppure la moglie di un uomo potente?
Una donna potente, l’indipendenza è tutto. Il poter vivere senza dipendere da qualcuno è già potere.
Perché piaci agli uomini?
Penso che il mio punto forte non sia la bellezza, perchè ognuno ha la propria bellezza e i suoi gusti nella vita. Quello che mi differenzia è proprio il mio carattere: So essere la più umile e fragile bambina del mondo e nello stesso
Ricordi il Teorema di Pitagora?
Certo… hem…
Un tuo slogan sul tema dell’immigrazione?
Non sono razzista, sono cosciente che molti immigrati si rifugiano in Italia per la fame, la guerra e la povertà, alcuni lavorano trovando lemansioni più umili senza lamentarsi e cercano di costruirsi una nuova vita, altri però non fa
Quando inizia secondo te la vita in un embrione?
Secondo me l’embrione ha gia una vita
Ti informi con giornali, tv o con internet?
Mi piace tenermi informata tramite giornali e tv, poi nel caso vado in Internet
A cena con: Sgarbi, Costantino o Gerry Scotti?
Costantino no mi stà tanto simpatico, Gerry Scotti finirebbe col domarmi ogni due per tre ”L’accendiamo?” ..invece Sgarbi dicono che sia simpatico..
Quanto contano le misure?
Molto
A cosa servono le maniglie dell’amore?
Bleah! No Grazie!
Mi descriveresti la “posizione del missionario”?
Direi che è quella classica, no?

Potrebbe interessarti

mese6-2017abc

Maurizia

Maurizia “Mizia” Caporaso è il capitano della Serteco Volley School, squadra di pallavolo di Genova impegnata …