Home / Notizie / I labrador possono diagnosticare il tumore all’intestino
I-labrador-poss10336-piacenza.jpg

I labrador possono diagnosticare il tumore all’intestino

Lo studio condotto da una squadra di ricercatori giapponesi dimostrerebbe che i cani possono percepire la malattia anche agli stadi iniziali

Quando si parla di salute è bene prendere ogni dichiarazione con estrema cautela, ma la notizia sta guadagnando credibilità sui media americani e inglesi. Che i labrador fossero di indole docile e facile all’apprendimento era cosa nota, cosi come il loro impiego in diverse attività: dall’assistenza ai non vedenti, al soccorso in acqua, fino alla ricerca di persone. Certo nessuno avrebbe pensato di trovarli impiegati in un laboraotrio di analisi.

I test sono stati condotti con l’ausilio di un labrador retriever appositamente addestrato, al quale sono stati sottoposti dei campioni di materiale fecale e dei tamponi impregnati del fiato dei pazienti. L’eccezionale fiuto del cane è stato in grado di riconoscere quelli provenienti da persone malate con una accuratezza del 95% nel test del fiato e addirittura del 98% nel test sulle deiezioni.

Il labrador si è dimostrato particolarmente efficiente nei pazienti in cui la malattia è agli stadi preliminari. Le prove di laboratorio hanni impegnato il cane per un periodo di diversi mesi nell’analisi di campioni provenienti da oltre 300 volontari, alcuni dei quali sani, altri malati e altri ancora che avevano avuto la malattia in passato ma erano guariti. I risultati sono stati strabilianti, dimostrando come il labrador possa, nella pratica, eguagliare gli esami clinici.

È tuttavia improbabile che vedremo gli ospedali pieni di analisti a quattro zampe, poichè il processo di addestramento è considerato troppo oneroso ed economicamente non conviente. La ricerca è comunque importante poichè dimostrerebbe che le cellule tumorali producono odori ben distinguibili che circolano all’interno del corpo, questo almeno secondo gli autori.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …