Home / Notizie / Cronaca / Parcheggio in piazza Cittadella a Piacenza. L’epopea senza fine
Parcheggio-in-p10325-piacenza.jpg

Parcheggio in piazza Cittadella a Piacenza. L’epopea senza fine

Apcoa si aggiudica l’appalto. Ma già si annunciano ricorsi e nuovi stop ai lavori

PIACENZA. Forse i nostri pronipoti, che viaggeranno su navi volanti, non avranno più bisogno del parcheggio sotterraneo in piazza Cittadella e allora, alle soglie del 3000, il problema sarà risolto una volta per tutte. Si, perché è da almeno vent’anni che le amministrazioni comunali promettono che in piazza Cittadella sarà realizzato un parcheggio definitivo in grado di risolvere i problemi di viabilità del centro storico. La giunta Reggi è arrivata ad un passo dall’avvio dei lavori, ma tutto minaccia di fermarsi ancora una volta. Apcoa ha infatti vinto il bando per la realizzazione (e la successiva gestione) del parcheggio, ma la terza classificata (Quick No Problem Parking SpA) ha già annunciato che farà ricorso.
La Quick ha spiegato le sue ragioni. “Tra le tre offerte tecniche ricevute (Parcheggi Italia, Apcoa, Quick), la commissione di gara ha ritenuto, in base a criteri che le competenti autorità accerteranno, di attribuire un punteggio di 72 punti a Parcheggi Italia, 66 punti ad Apcoa e appena 47 punti a Quick. Chiunque ha un minimo di esperienza nel settore degli appalti pubblici sa bene che, a livello di progetto preliminare, è alquanto complicato evidenziare significative differenze, in termini di punteggio, tra i vari concorrenti; occorre, inoltre, sottolineare che la Quick vanta numerose esperienze nella progettazione e realizzazione di parcheggi, al punto da ricevere, nello scorso mese di Settembre, il riconoscimento di “miglior parcheggio d’Europa” per il più recente intervento realizzato a Napoli. Difficile immaginare, quindi, un divario così ampio: la giustizia amministrativa ne chiarirà le cause”.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …