Home / Notizie / Volley. Piacenza supera Chieri in trasferta
Volley-Piacenz10243-piacenza.jpg

Volley. Piacenza supera Chieri in trasferta

Le padrone sconfitte 3-1 con il ritorno in campo di Lehtonen. Assegnato il premio di miglior giocatrice a Laura Nicolini

La Rebecchi Nordmeccanica torna alla vittoria superando in trasferta il Chieri Torino per tre a uno. Le padrone di casa si sono dimostrate fin dai primi scambi avversarie molto temibili, e l’esito dell’incontro è stato a lungo incerto prima che Piacenza riuscisse a trovare i colpi decisivi.
Ne è scaturita una partita piacevole e spesso spettacolare, in cui non sono mancati colpi di scena.
Piacenza è ritornata al sestetto che non si era più visto in campo dal 16 ottobre, con il ritorno in campo di Lehtonen al fianco di Pachale, di Turlea in diagonale a Dall’Igna, di Davis nel ruolo di libero, e la conferma di Leggeri e Nicolini al centro.
Chieri ha schierato Giogoli in regia, Pavlovic opposto, Borgogno e Corvese al centro, Arimattei e Sorokaite ai lati, Borri libero, con brevi inserimeti di Hippe e Grazietti durante l’incontro.

Dopo essere stata in svantaggio per 18-15 nel primo set, Piacenza ha iniziato un crescendo che l’ha portata al 25 a 22 a proprio favore.
Nel secondo set invece Chieri si è presa un vantaggio iniziale di cinque punti (11-6) e l’ha praticamente mantenuto fino alla fine del parziale.
Il terzo set è iniziato con un ritmo molto alto e sul filo del pari, ma a partire dal 10-10 Piacenza ha iniziato ad imporsi guadagnando sempre più vantaggio e ha chiuso sul 25 a 18.

Molto belli sono stati anche gli scambi del quarto set, con Piacenza che provava continuamente a staccare un Chieri che riusciva sempre a riagganciarsi. Quando il punteggio era sul 15-15 iniziava un finale incredibile, con dieci punti consecutivi di Piacenza che mettevano al sicuro la quarta vittoria della Rebecchi Nordmeccanica in questo campionato.

Il premio per la miglior giocatrice è stato assegnato a Laura Nicolini, autrice di 14 punti personali fra cui ben 6 muri.

“Devo lodare il carattere di tutta la squadra, che quando si è organizzata è riuscita a imporre il proprio gioco”, ha dichiarato Riccardo Marchesi che ha voluto anche complimentarsi con tutto lo staff che ha collaborato al recupero di alcune situazioni difficili durante le settimane precedenti.

Chieri Torino Volley Club – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 1-3 (22-25, 25-21, 18-25, 15-25)
Chieri Torino Volley Club: Giogoli 4, Pavlovic 18, Borgogno 8, Corvese 7, Arimattei 13, Sorokaite 13, Borri (L), Grazietti, Hippe. Non entrate Zetova, Dolezalova, Vietti, Zauri. All. Beltrami.
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Dall’Igna 1, Turlea 15, Leggeri 13, Nicolini 14, Pachale 16, Lehtonen 12, Davis (L). Non entrate Callegaro, Mazzocchi, Cella, Kajalina. All. Marchesi.
Arbitri: Gentile, Gelati.

Durata set: 24′, 26′, 23′, 23′. Tot. 1h36′.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …