Home / Notizie / Cronaca / Ritrovato il corpo di Mike Bongiorno. I figli riconoscono la bara
Ritrovato-il-co10234-piacenza.jpg

Ritrovato il corpo di Mike Bongiorno. I figli riconoscono la bara

Il feretro del noto conduttore era stato trafugato dal cimitero di Dagnente di Arona

Mike Bongiorno e la sua famiglia potranno finalmente avere un po’ pace. Il feretro del noto conduttore televisivo, uno dei volti più amati della televisione italiana, era stato trafugato lo scorso gennaio dal cimitero di Dagnente di Arona, probabilmente a fini di estorsione. La bara che è stata ritrovata ieri a Vittuone, a una trentina di chilometri di Molano, è stata riconosciuta dai figli di Bongiorno, anche senza bisogno di aprirla. Sono ancora in corso accertamenti all’Istituto di Medicina Legale di Milano per il riconoscimento del feretro, ma sembra proprio che questa brutta vicenda sia giunta al capolinea.
I militari del RIS svolgeranno una serie di indagini approfondite e daranno la risposta definitiva alla famiglia Bongiorno nei prossimi giorni. “Ce lo siamo augurati ogni giorno, ogni mattina pensavamo che fosse quella buona, che succedesse qualcosa che sbloccasse questa situazione. Però erano passati mesi senza fatti concreti. È stato un regalo dal cielo”, ha dichiarato il figlio Niccolò.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …