Home / Notizie / Cronaca / Mario Monti da Bruno Vespa: ”gli italiani capiranno”
Mario-Monti-da-10226-piacenza.jpg

Mario Monti da Bruno Vespa: ”gli italiani capiranno”

La colpa: ”siamo il paese che è vissuto bene accumulando la ricchezza del passato più che produrne di nuova”

Il presidente del consiglio italiano, Mario Monti, è stato ospite ieri sera del salotto televisivo di Bruno Vespa. A “Porta a Porta” ha spiegato dettagliatamente la sua manovra e i suoi obiettivi, facendo una retrospettiva su pensioni e mercato del lavoro. “La cosa che mi ha fatto più soffrire,” ha dichiarato, “è quando ho visto che per fare una cosa corposa bisognava chiamare a contribuire anche i pensionati e quelli con livelli molto bassi con il blocco dell’inflazione. A quel punto ho capito che bisogna chiamare a contribuire anche quelli dello scudo fiscale”. Per chiedere il contributo agli scudati, Monti ha spiegato che “è possibile recuperare perché chi ha fatto rientrare i capitali è anonimo ma ci sono banche e istituzioni finanziarie, abbiamo fatto un’analisi attenta”.
La colpa dell’Italia è quella, secondo Monti, di avere dormito sugli allori. “Siamo più forti della Grecia e per questo saremmo stati più colpevoli. Siamo il paese che è vissuto bene accumulando la ricchezza del passato più che produrne di nuova. Noi seguivamo la Grecia a tre mesi di distanza”.

Potrebbe interessarti

cane

Cane messo in salvo da due escursionisti sui monti tra Val Nure e Val d’Aveto

Si chiama Birba il segugio messo in salvo grazie all’intervento di due giovani escursionisti, che …